Seleziona una pagina

A chiunque fu dato molto, molto sarà chiesto. Oggi iniziamo la giornata con una grande responsabilità che ci viene consegnata. Perché proprio a me? È la domanda che ci facciamo ogni volta che vediamo che il Signore ci chiede un passo in più, un sorriso in più, del tempo in più, un po’ di amore in più, e si cade nella tentazione di arrabbiarsi con il Signore, perché lui ci chiede troppo. Ma ci chiede troppo perché ha dato troppo, si è sprecato sulla croce per noi, per amarci fino in fondo, senza trattenere niente per sé.
Non temere piccolo gregge al Padre Vostro è piaciuto dare a voi il Regno: quanta tenerezza in questa frase, quanto amore e quanta custodia. Gesù ci chiede di non affannarci, di non temere, di non avere paura, perché di fronte a questo amore, possiamo solo consegnarci, totalmente. Non ci viene chiesto niente di più di quello che possiamo dare, di quello che sappiamo fare, e ricordiamoci sempre, che dove non arrivo IO, arriva DIO.

#GodOfSecondChances 

 

Condividi questa pagina!