Seleziona una pagina

“Il bello di internet” torna oggi con una domanda per le vacanze: come godere il tempo del riposo? Il Qoelet ci insegna che c’è un tempo per tutto: un tempo per piantare e uno per sradicare, uno per la siccità e uno per le piogge… uno per il lavoro e uno per il riposo. Anita dei Mienmmiuaif (pagina facebook) ci suggerisce in questo video (Gustare il riposo, moglie e single a confronto) come godere al meglio delle vacanze, nel corpo ma anche nello spirito.

La vacanza estiva è un momento di calma, in cui dedicare un tempo più concentrato alla preghiera e al rapporto con Dio, facendo cose diverse dal solito come magari una adorazione, o visite a santuari mai visitati. Anche il corpo e la mente vanno curati: dormire, mangiare bene, fare delle letture piacevoli e interessanti, fare le spese e le faccende di casa, curare i rapporti con marito/moglie.

Image by haengematteORG from Pixabay

E per i single? La sua amica Alessandra, da single, ci suggerisce di accogliere l’altro nelle amicizie, nella famiglia, nella Parola: è possibile scrivere su un quadernino le frasi più importanti del Vangelo, come un diario estivo.

È importante gustare appieno questo tempo, per stare con sé stessi e con gli altri, per ricaricare le energie mentali, fisiche e spirituali e godere dei doni che Dio vorrà donarci, sia nelle vacanze, che alla ripresa del lavoro.

Buone vacanze!
Sorella Si Naturale

Condividi questa pagina!